Social Bond UBI Comunità per AIL

Social Bond UBI Comunità per AIL a sostegno del progetto "Armonizzazione Cure Domiciliari Ematologiche"


UBI Banca è al fianco di  AIL nel progetto “Armonizzazione Cure Domiciliari Ematologiche” che si propone di sviluppare ed ottimizzare l’attività di assistenza domiciliare erogata dalle sezioni territoriali di AIL.

Scopri i dettagli sul sito di AIL.

Per sostenere l’iniziativa puoi scegliere il Social Bond UBI Comunità per AIL,  il modo di investire i risparmi che consente, fra l’altro, di contribuire a questo progetto di elevata valenza sociale.

Inoltre puoi scegliere anche tu di sostenere AIL con un bonifico, esente da commissioni, mediante Qui UBI o Qui UBI Affari per i clienti UBI Banca  tramite la funzione “Bonifico di solidarietà” dell’internet banking o, anche per i non clienti, allo sportello sul conto corrente di AIL
IBAN IT IT82V0311103227000000000740  sempre in esenzione di commissioni.

Il presente è un messaggio pubblicitario con finalità promozionale e non costituisce offerta o sollecitazione all’investimento nelle Obbligazioni né consulenza finanziaria o raccomandazione d’investimento. Le Obbligazioni possono essere sottoscritte dal 12 settembre  2018 al 10 ottobre 2018, salvo la facoltà dell’Emittente di chiusura anticipata dell’offerta. Prima dell’adesione e per una più dettagliata informativa circa le caratteristiche, le condizioni, i costi ed i rischi che l’investimento comporta si invita a leggere il Prospetto di Base, inclusivo del Documento di Registrazione, nonché le Condizioni Definitive e la Nota di Sintesi, ed in particolare la sezione “Fattori di Rischio”, relative all’emissione. Il Prospetto di Base depositato presso Consob in data 13 giugno 2018 a seguito di approvazione comunicata dalla Consob con nota 0200620/18 del 12 giugno 2018, i relativi Supplementi e le Condizioni Definitive relative all’emissione sono disponibili gratuitamente nella sede, nelle filiali  e sul sito web dell’Emittente (www.ubibanca.com) e nella sede e nel sito web di IWBank, che operano anche in veste di Soggetti Incaricati del Collocamento. La funzione Bonifico Solidarietà è riservata ai titolari di Qui UBI che hanno rilasciato il consenso al trattamento dei propri dati personali per la promozione di servizi di soggetti terzi non appartenenti al Gruppo UBI Banca. Le erogazioni liberali consentono di fruire della deducibilità fiscale prevista per le persone fisiche nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato, e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui. D. L. 14.3.2005 n° 35 art. 14, D.P.C.M. 18.4.2013 art.